controlli

CONTROLLI PER ZERO DIFETTI

individuazione di qualsiasi difetto su ogni tipo di fastener
CONTROLLI DIMENSIONALI

CONTROLLI DIMENSIONALI

E' possibile effettuare controlli di conformità su qualsiasi parametro dimensionale richiesto dal cliente sui propri pezzi con tolleranze comprese tra 1 e 10 micrometri.

Continua a leggere
FASTENERS CRACKS ANS FLAWS

CRICCHE E DIFETTI

I controlli qualitativi permettono, attraverso diverse tipologie di analisi, di individuare sui ciascun pezzo anche i più piccoli difetti in grado di comprometterne solidità e funzionalità.

Continua a leggere
FASTENERS MECHANICAL TESTING

FUNZIONALITÀ MECCANICA

Champs è in grado di equipaggiare le proprie macchine con stazioni dedicate sia alla verifica della funzionalità meccanica sia all'assemblaggio di componenti speciali.

Continua a leggere

CONTROLLI DIMENSIONALI

Il controllo delle tolleranze e della conformità dimensionale è il primo requisito per poter vantare produzioni di alto livello qualitativo. Champs mette a disposizione macchine in grado di effettuare controlli di conformità su qualsiasi parametro dimensionale richiesto dal cliente sui propri pezzi.

I sistemi per la verifica dei parametri dimensionali applicabili alle nostre macchine sono:

  • Controlli ottici con telecamere e ottiche Bitelecentriche e Pericentriche
    Attraverso le telecamere è possibile valutare qualsiasi parametro dimensionale del pezzo con precisioni fino a 1 µm


  • Controlli con calibro Laser
    È possibile valutare parametri specifici come profondità cava con precisioni fino a ± 0,01 mm.


  • Controlli Laser 2D e 3D
    I controlli laser 2D e 3D vengono utilizzati in applicazioni speciali dove è necessario valutare la corretta configurazione del pezzo nel suo insieme.


controllo altezza testa vite controllo altezza complessiva pezzo controllo dimensioni testa per dado bullone o rondella controllo diametro interno per dado bullone o rondella controllo diametro esterno per rondella controllo diametro interno rondelle o parti cave controllo diametri componenti speciali controllo profondità cava controllo diametro gambo controllo misure particolari componenti speciali controllo misure e conformità filettatura

CRICCHE E DIFETTI

L'industria dei componenti di fissaggio richiede standard elevatissimi; I controlli qualitativi permettono, attraverso diverse tipologie di analisi, di individuare su ciascun pezzo anche i più piccoli difetti in grado di comprometterne solidità e funzionalità, garantendo quindi prodotti selezionati automaticamente con tolleranze minime e margini di errore pari allo zero.

I controlli qualitativi sui pezzi vengono principalmente eseguiti tramite:

  • Controlli ottici con telecamere e ottiche Bitelecentriche e Pericentriche
    I controlli ottici permettono di rilevare con grande accuratezza la presenza di cricche, scalfiture, ammaccature, bave con una accuratezza misurabile nell'ordine dei 10 micrometri.


  • Dispositivi di controllo a Correnti Parassite .
    I controlli TTH a Correnti Parassite (Eddy Currents) vengono invece utilizzati per effettuare con estrema precisione il Controllo di Cricche ed il Controllo della Durezza. Questo tipo di controllo permette di rilevare difetti di pochi millesimi di millimetro anche in punti difficili da raggiungere.


  • Dispositivi di Analisi delle Frequenza Proprie
    Vengono utilizzati dove sia necessario individuare microfratture interne o punti deboli in casi in cui il controllo ottico non possa garantire la certezza dell'integrità del pezzo.


controllo qualità rivestimento del pezzo controllo presenza ammaccature su fasteners controllo cricche su fasteners controllo rettilinearità gambo controllo bave controllo geometria dentature



I principali controlli qualitativi eseguibili su un pezzo sono:

  • Controllo presenza di cricche ( sottotesta, radiali, longitudinali ecc)
  • Controllo durezza
  • Controllo presenza di bave
  • Controllo presenza di ammaccature
  • Controllo qualità del rivestimento (trattamento galvanico, zincatura, cromatura
  • Controllo presenza di irregolarità o doppia filettatura
  • Controllo integrità del pezzo
  • Controllo rettilinearità del gambo

FUNZIONALITÀ MECCANICA

Champs è in grado di equipaggiare le proprie macchine con stazioni dedicate sia alla verifica della funzionalità meccanica sia all'assemblaggio di componenti speciali.

Tra i controlli meccanici più frequenti vi sono:

  • Test di Profondità Cava con Calibro Meccanico
    Viene effettuato per controllare dimensioni e qualità della filettatura in pezzi con fori filettati.


  • Test di Controllo della Filettatura con Misura della Coppia di Avvitamento
    Viene utilizzato principalmente per verificare i fori filettati ed è anche utilizzato per 'pulirli' dall'eccesso di rivestimento superficiale.


  • Test di funzionamento meccanico
    Viene applicato laddove sia necessario controllare il funzionamento di uno specifico componente.


  • Stazioni Integrate di Assemblaggio
    Sono stazioni opzionali per il montaggio in linea di pezzi compositi ed il controllo degli stessi a monte o a valle della stazione di assemblaggio.


controllo funzionalità meccanica fastener e profondità cava con calibro meccanico controllo funzionalità meccanica fastener montaggio e controllo componenti assemblati



I principali controlli meccanici eseguibili su un pezzo sono:

  • Controllo profondità cava
  • Controllo coppia
  • Controllo qualità della filettatura interna
  • Controllo funzionalità meccanica